Alcolisti Anonimi

From MXnet
Jump to: navigation, search

I Dodici Passi

 1. Abbiamo ammeso di essere impotenti di fronte all'alcol e che le nostre vite erano divenute incontrollabili.

 2. Siamo giunti a credere che un potere piu'grande di noi potrebbe ricondurci alla ragione.

 3. Abbiamo preso la decisione di affidare le nostre volontà e le nostre vite a Dio, così come noi possiamo concepirLo.

 4. Abbiamo fatto un inventario morale profondo e senza paura di noi stessi.

 5. Abbiamo ammesso di fronte a Dio, a noi stessi e a un'altro essere umano, l'esatta natura dei nostri torti.

 6. Eravamo completamente pronti ad accettare che Dio eliminasse tutti questi difetti di carattere.

 7. Gli abbiamo chiesto con umiltà di eliminare i nostri difetti.

 8. Abbiamo fatto una lista di tutte le persone a cui abbiamo fatto del male, e abbiamo deciso di fare ammenda verso queste persone.

 9. Abbiamo fatto direttamente ammenda verso tali persone, laddove possibile, tranne quando, così facendo, avremmo potuto recare danno a loro oppure ad altri.

10. Abbiamo continuato a fare il nostro inventario personale, e quando ci siamo trovati in torto, lo abbiamo subito ammesso.

11. Abbiamo cercato attraverso la preghiera e la meditazione di migliorare il nostro contatto cosciente con Dio, così come noi possiamo concepirLo, pregandoLo solo di farci conoscere la Sua volontà nei nostri riguardi e di darci la forza di eseguirla.

12. Avendo ottenuto un risveglio spirituale come risultato di questi passi, abbiamo cercato di portare questo messaggio agli alcolisti e di mettere in pratica questi principi in tutte le nostre attività.